Lavarsi il viso è uno di quei rituali che tutti facciamo appena svegli, un gesto normale e quotidiano per uomini e donne.

Un corretto lavaggio del viso dovrebbe sempre essere supportato da uno o più prodotti che puliscono la pelle in profonditàsenza danneggiarla o lasciarla troppo secca.

Quando parliamo di Pulizia viso uomointendiamo un lavaggio più accurato. Che elimina lo sporco e le impurità più di un semplice lavaggio. L'acqua da sola non può fare il lavoro.

Routine di pulizia del viso maschile

Perché gli uomini hanno bisogno di pulire regolarmente il loro viso?

La pulizia del viso maschile è una routine fondamentale per prevenire e trattare l'acne e le impurità della pelle. Che sia fatta a casa o da un professionista, questa procedura permette di purificare completamente la pelle rimuovendo (letteralmente) le cellule morte, i punti neri, l'acne e altre impurità minori della pelle.

L'idea della pulizia del viso per gli uomini va ben oltre la "semplice" rimozione dello sporco: pulire a fondo il viso significa prendersi cura di se stessi, mantenendo la pelle nelle sue migliori condizioni evitando che batteri, impurità e sebo si accumulino sulla pelle del viso.

Tuttavia, è necessario prestare attenzione alla frequenza con la quale si effettua la pulizia del viso dell'uomo.

Non fatelo troppo spesso.

Un paio di volte alla settimana sono sufficienti per evitare effetti indesiderati. Una pulizia eccessiva o esagerata può rimuovere il sottile strato di oli naturali che copre la pelle del viso.

Lasciandola secca, più sensibile e soggetta a infiammazioni e brufoli.

Avere una corretta routine di pulizia del viso maschile è essenziale per igienizzare la pelle ed eliminare le cellule morte. Puoi usare un detergente delicato che pulisce la pelle senza seccarla se lo fai a casa.

Spesso gli uomini non capiscono l'importanza di lavare il viso prima di andare a letto. Non farlo potrebbe causare punti neri.

La pulizia è essenziale per evitare la comparsa di brufoli, punti neri e acne.

Pulizia viso uomo: Sbarazzarsi dei punti neri

Cosa sono i punti neri?

Queste macchie fastidiose e antiestetiche, conosciute tra i professionisti come comedoni aperti, non sono altro che il risultato di un accumulo di sebo, grassi e cheratina all'interno dei follicoli piliferi.

A differenza dei comedoni chiusi (comunemente chiamati brufoli), i punti neri rimangono con l'estremità esterna aperta, a contatto diretto con l'aria, che determina l'ossidazione dei lipidi.

Combinato con la presenza di cellule ricche di melanina, provoca un colore scuro.

La comparsa dei punti neri ha varie cause: la più comune è senza dubbio quella ormonale.

Il testosterone è un ormone che influenza significativamente l'attività delle ghiandole sebacee. Per questo motivo, l'insorgenza dei punti neri si verifica maggiormente nell'adolescenza.

Data la quantità di testosterone prodotta dagli uomini, gli individui di sesso maschile hanno maggiori probabilità di avere punti neri.

Anche la mancanza o la scarsa igiene personale può essere complice dell'insorgenza di questi fastidiosi "ospiti".

Una buona routine di pulizia del viso maschile è un ottimo punto di partenza per prevenire alla radice una delle cause principali di questo problema.

Ma, se i punti neri dovessero ancora formarsi, ci sono ora consigli ben collaudati per tenere la situazione sotto controllo e risolverla il più rapidamente possibile.

Quello che segue è un rimedio pratico e diretto a casa, che permette di pulire il viso dell'uomo con grande praticità:

  • fai bollire dell'acqua,
  • poi aggiungi due cucchiaini di bicarbonato di sodio.
  • copriti la testa con un asciugamano e metti il viso sopra il vapore che emana la pentola.

Fai attenzione a non avvicinarti troppo - non vuoi ustionarti!

Il vapore aiuterà a dilatare i pori. Durante questa fase, assicurati che la temperatura del vapore non sia troppo alta.

Pochi minuti e sarai pronto.

Ora si può procedere alla rimozione delle impurità superficiali con un detergente non aggressivo. Altrimenti, il problema potrebbe ripresentarsi ancora peggio di prima.

Questa tecnica semplice ma efficace è una vera e propria pulizia del viso maschile che aiuta a rimuovere i punti neri e a prevenire la loro formazione in futuro. Inoltre, guarisce e previene altri inestetismi e mantiene la pelle sana e pulita.

La routine di pulizia del viso degli uomini

Anche se moderna e avanzata, la nostra cultura considera pulizia del viso maschile qualcosa di nuovo e non gli viene data la stessa importanza di quella donna.

Spesso, la pulizia del viso per gli uomini si limita a pulire la pelle del viso con il solo uso di una saponetta. Forse lo stesso usato per lavare le mani.

Invece, dobbiamo cominciare a pensare che, al giorno d'oggi, gli uomini sono più consapevoli dei gesti che mirano a prendersi cura della loro pelle, in particolare la routine quotidiana per la cura della pelle del viso e soprattutto ai prodotti utilizzati per realizzarla.

Tuttavia, a differenza di una donna, la pulizia del viso degli uomini preferisce metodi molto più pratici e, soprattutto, veloci.

L'obiettivo di questi gesti e routine quotidiane è lo stesso per entrambi i sessi: cercare di prevenire le rughe, linee sottili e imperfezioni del viso come punti neri, brufoli, acne e altri problemi della pelle.

Anche se lo "scopo" è lo stesso, ci sono significative differenze tra pelle maschile e femminile.

Questo significa che un La pulizia del viso maschile deve essere specifica e includere prodotti mirati. Prima di tutto, l'epidermide maschile è più spessa di quella femminile, che invece è più sottile e, per certi versi, più sensibile.

Pertanto, risulta avere più resistenza agli agenti esterni. Allo stesso tempo, però, è anche molto più grasso perché fisiologicamente ha una maggiore concentrazione di testosterone a livello ormonale e una maggiore concentrazione di collagene.

Queste differenze essenziali ma semplici possono aumentare significativamente la produzione di secrezione sebacea e l'attività dei follicoli piliferi.

Inoltre, la pelle degli uomini può essere più incline all'accumulo di impurità.

Un'altra differenza sostanziale e non meno critica: gli uomini si radono. Quindi l'epidermide può essere secca e sensibile in alcune zone, ma anche suscettibile di arrossamenti e sfoghi.

È chiaro quanto sia importante eseguire con cura una corretta ed efficace routine di pulizia del viso maschile mirata. Aiuta a risolvere e prevenire eventuali irritazioni e inestetismi.

La routine di pulizia del viso degli uomini

La procedura:

Una pulizia del viso maschile, eseguita regolarmente, dovrebbe liberare i pori della pelle per preparare l'epidermide ad accogliere i trattamenti successivi.

Questa procedura necessaria ma semplice può essere effettuata esponendo il viso per qualche minuto ai fumi o ai vapori prodotti dall'acqua bollita, come visto sopra, oppure si può usare un panno imbevuto di acqua calda per massaggiare delicatamente il viso.

Ora che i pori sono dilatati procedere con la pulizia dell'epidermide grazie a queste semplici procedure.

È anche consigliabile usare ogni giorno un detergente per il viso adatto al tuo tipo di pelle.

Un delicato scrub della pelle del viso, non più di un paio di volte a settimana, favorisce il rinnovamento della superficie della pelle. Inoltre, lo scrub elimina le cellule morte, che potrebbero portare ad altre imperfezioni e intrappolare ulteriormente lo sporco che si accumula.

Se hai una pelle particolarmente delicata o molto grassa, lo scrub potrebbe non essere l'opzione migliore per te.

Invece, optate per una maschera per il viso. Una maschera specifica per le zone grasse che hanno bisogno di essere purificate e sebo-equilibrate potrebbe essere quella che fa per te.

Ultimo ma non meno importante passo: La pulizia del viso degli uomini è quella dedicata all'idratazione della pelle. Usare una buona crema idratante per gli uomini dovrebbe essere un gesto quotidiano di cura della pelle come un trattamento di bellezza.

Tuttavia, è importante scegliere il prodotto che meglio si adatta alle vostre esigenze e gusti personali.

Prodotti per la pulizia del viso da uomo

La pelle degli uomini è diversa da quella delle donne, quindi gli uomini dovrebbero sempre usare prodotti specifici più adatti al loro tipo di pelle, come:

  • Detergente specifico:

Gli uomini con la pelle sensibile hanno bisogno di usare saponi e detergenti che soddisfino le particolarità della loro epidermide e rimuovano delicatamente le impurità.

  • Crema da barba e schiuma:

La scelta giusta ricade su quei prodotti specifici creati per prevenire la tipica irritazione post rasatura lasciando la pelle secca e idratata.

Non può mai mancare, soprattutto dopo la rasatura e per una pulizia del viso impeccabile per gli uomini. L'idratazione è il passo fondamentale per pelle dall'aspetto sano. Ci sono diversi tipi di idratanti per il viso. In generale, una buona crema deve innanzitutto combattere l'invecchiamento e la secchezza. Deve anche essere di rapido assorbimento, lenire le irritazioni e i rossori creati dalla rasatura e dare sensazioni di benessere.

  • Crema lenitiva o gel di aloe:

È raccomandato per coloro che sentono il bisogno di idratare mentre calmano la pelle arrossata.
Stick anti-macchie e anti-funghi dei brufoli - Quelli con la pelle grassa e a tendenza acneica potrebbero anche voler applicare un prodotto appositamente formulato per ridurre la visibilità dei brufoli ed evitare che le macchie si ripetano.

  • Rasoio specifico:

Il momento della rasatura fa parte della routine di pulizia del viso degli uomini. Bisogna prestare molta attenzione alla scelta del rasoio. Ci sono rasoi manuali ed elettrici con più o meno lame. Senza dubbio, un rasoio elettrico è più pratico e veloce, ma ha anche una rasatura più aggressiva. Se hai una pelle delicata e facilmente irritabile, un rasoio tradizionale con fino a quattro lame e una testina mobile che segue le forme del tuo viso mentre lo usi sulla tua pelle dovrebbe essere la tua scelta.

Pulizia della barba da uomo

Una delle abitudini fondamentali da adottare per avere una barba ben curata è la pulizia.

Pulire il viso ogni giorno per sbarazzarsi di tutte quelle impurità attraverso una pulizia profonda gioverà alla crescita e al mantenimento della barba.

La barba deve essere lavata almeno due volte alla settimana con uno shampoo specifico: idratante e nutriente.

Un altro rituale importante è quello di spazzolare la barba quotidianamente.

Questo non solo gli darà un aspetto sano, ma aiuterà ad eliminare lo sporco.

Un altro prezioso alleato per la pulizia del viso di un uomo barbuto è una crema idratante con effetto balsamo, che ti permetterà di avere una barba morbida e profumata per diverse ore.

È necessario affidarsi a prodotti di ottima qualità, guardando gli ingredienti, in modo che siano il più naturali possibile.

Infine, l'olio per la barba impedisce che i capelli diventino troppo ruvidi e promuove una crescita robusta. Inoltre, previene la forfora e il grasso sul viso, sulla pelle e sulla barba.


  • Men's Winter Skincare Tips

    9+ Consigli per la cura della pelle in inverno per gli uomini

  • Ingredienti organici per la cura della pelle: Quali dovresti usare?

    Ingredienti organici per la cura della pelle: Quali dovresti usare?

  • Olio di vitamina E: Benefici per la pelle

    Benefici Dell'Olio Di Vitamina E Per La Pelle Maschile

  • Conservanti naturali per i cosmetici da cercare sulle etichette

    Conservanti naturali per i cosmetici da cercare sulle etichette

Essenziali naturali per la cura della pelle da uomo

OTTIENI 10% DI SCONTO PER IL TUO PRIMO ORDINE

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere 10% di sconto per il tuo primo ordine, nonché le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro team.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Condividi questo